Primarie USA: Donald Trump attacca Hillary Clinton per il passato del marito Bill

Nel corso di una conferenza a Washington il tycoon Donald Trump ha attaccato la Hillary Clinton ricordando lo scandalo in cui fu coinvolto il marito Bill Clinton, allora Presidente degli Stati Uniti.

0
268

Entra nel vivo la sfida in USA per accaparrarsi l’ambito poltrona della Casa Bianca. Nel corso di una conferenza tenutasi a Washington Donald Trump ha sferrato un duro attacco nei confronti della sua principale rivale Hillary Clinton parlando dell’infedeltà di suo marito che lo ha portato ad essere processato con l’accusa di aver mentito.

Come ricorderete, la questione riguarda molti anni fa quando Bill Clinton era il Presidente degli Stati Uniti e venne accusato d’infedeltà nei confronti della moglie a seguito della scoperta di una relazione segreta con Monica Lewinsky i cui incontri intimi avvenivano all’interno della sala ovale.

C’è chi ritiene però che questo duro attacco portato da Donald Trump evidenzi come il tycoon abbia realmente paura di essere sconfitto dalla rivale, soprattutto da quando è emerso attraverso i sondaggi che Hillary Clinton è la favorita dagli americani per succedere a Barack Obama. Sarà sufficiente questo attacco per sovvertire i pronostici? Lo sapremo molto presto!