Champions League: in finale il derby Real Madrid-Atletico Madrid!

Il Real Madrid ha avuto la meglio sul Manchester City grazie ad un tiro di Bale deviato in rete da Fernando. Si ripete la stessa finale di due anni fa.

0
272

Real Madrid-Atletico Madrid sarà la finale della Champions League 2015/2016, a stabilirlo è stata ieri la seconda semifinale nella quale i blancos hanno battuto per 1-0 il Manchester City di Pellegrini grazie ad un tiro di Bale deviato in porta da Fernando al 20′ del primo tempo. Il massimo risultato con il minimo sforzo.

Sfumano quindi i sogni di gloria del Manchester City che, per la prima volta nella storia, si sono spinti fino alla semifinale di Champions League. L’appuntamento è rimandato al prossimo anno quando sulla panchina siederà nientemeno che Pep Guardiola, sempre che la squadra riesca a qualificarsi ottenendo uno dei primi quattro posti nella Premier League.

Come due anni fa, quindi, ci sarà nuovamente il derby di Madrid in finale di Champions. Quella volta la spuntò la squadra allenata da Ancelotti segnando un gol negli ultimi istanti di gioco. Quest’anno la partita è aperta a qualsiasi risultato visto che il Real Madrid sembra essere un gradino inferiore a quello di due anni fa.