Serie A: la Juventus sbanca Firenze, Buffon para un rigore!

I bianconeri hanno battuto la Fiorentina per 2-1. Grandissima prestazione del portiere che all'ultimo minuto di gioco ha parato un rigore a Kalinic.

0
231

La Juventus ipoteca lo scudetto grazie ai tre punti ottenuti alla 34′ giornata di campionato contro la Fiorentina. Una vittoria per 2-1 ottenuta soltanto ad una grandissima prestazione dell’eterno Gianluigi Buffon che ha parato un rigore allo scadere a Klanic. Adesso lo scudetto è ad un passo.

Il primo tempo ha visto diversi capovolgimenti di fronte anche se non sono stati molti i tiri in porta. Soltanto al 39′ la Juventus è riuscita a sbloccare la partita grazie ad una bellissima azione corale: cross dalla destra, Pogba dalla sinistra rimette al centro di testa dove arriva puntualissimo Mandzukic che la mette in rete. La prima frazione si conclude sull’1-0.

Nel secondo tempo la Fiorentina è più intraprendente e diverse volte riesce a mettere in difficoltà la Juventus fin quando non trova il pareggio grazie al solito Kalinic. Ma passano soltanto due minuti di gioco e la squadra bianconera è di nuovo in vantaggio: diverse carambole in aria, la palla arriva a Morata che, da pochi passi, la mette in rete.

La partita sembra destinata sul 2-1 ma al 90′ l’arbitro assegna un rigore alla Fiorentina: sul dischetto si porta Kalinic ma Buffon si distende e, a fil di palo, para il tiro del giocatore viola mettendo in ghiaccio il risultato. Stasera basterà un pari del Napoli per diventare campioni per la quinta volta consecutiva.