25 Aprile: sono più di 7 milioni gli italiani in partenza, affare da 2,3 miliardi!

La meta preferita dagli italiani sarebbe il mare, seguita a ruota dalle principali città d'arte. Soltanto il 10% avrebbe deciso di recarsi all'estero.

0
502

Quest’anno il 25 aprile cadrà di lunedì e molti italiani si stanno organizzando per un bel weekend lungo. Secondo le stime di Federalberghi, più di 7 milioni di nostri concittadini avrebbero deciso di staccare la spina e rilassarsi per qualche giorno. La meta preferita sarebbe il mare, scelto da più del 43% dei partenti.

Dai dati pubblicati da Federalberghi emerge che sono 7 milioni e 400 mila gli italiani che partiranno per il ponte del 25 aprile, il 90% dei quali avrebbe deciso di rimanere in Italia mentre soltanto il 10% si recherà nelle principali città europee. La metà più scelta è il mare (43,6%), seguita dalle città d’arte (21,9%) e dalla montagna (18%).

Federalberghi avrebbe stabilito che in media ogni italiano andrà in vacanza per 3,3 giorni e spenderà ben 313 euro per un totale complessivo che ammonterebbe a 2,3 miliardi di euro, non male se si considera che il settore è stato colpito dalla crisi. Anche il presidente Bernabò Bocca avrebbe espresso soddisfazione per i numeri definendoli “incoraggianti”.