Tre registi italiani in gara alla Quinzaine des Réalisateurs

Nel programma relativo alla Quinzaine des Réalisateurs ci sono in gara tre film italiani: La Pazza Gioia di Paolo Virzì, Fai bei sogni di Marco Bellocchio e Fiore di Claudio Giovannesi.

0
222

Nelle ultime ore è stato diramato il programma relativo alla Quinzaine des Réalisateurs, una sorta di selezione parallela a quella ufficiale del Festival di Cannes in cui vengono messi in gara una quindicina di lungometraggi di altrettanti registi.

Tra i lungometraggi in gara ci sono tre film italiani, stiamo parlando di La Pazza Gioia di Paolo Virzì che vede tra i protagonisti le attrici Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti, Fai bei sogni del regista Marco Bellocchio con l’attore Valerio Mastandrea ed infine il film Fiore del regista Claudio Giovannesi. Tra gli altri film stranieri in gara si segnalano L’Effet aquatique di Sólveig Anspach e Poesia sin fin di Alejandro Jodorowsky.

La presenza di tre film italiani in questa speciale selezione riduce, seppur in parte, la delusione per la mancata inclusione di film italiani nel concorso principale del Festival di Cannes 2016. Riusciranno i nostri tre registi a tenere alto il nome dell’Italia? Staremo a vedere.