Coldiretti: l’agriturismo scelto da più di 350 mila italiani per Pasqua

L'agriturismo avrebbe fatto segnare un +15% rispetto al periodo precedente. Per molti meglio la tranquillità in campagna visto la paura di attentati.

0
207

Questo dato emergerebbe da una ricerca effettuata da “Terranosta” della Coldiretti. Pare che l’agriturismo sia stata una delle mete più ambite in questo weekend pasquale, con più di 350 mila persone che avrebbero deciso per un periodo di assoluto relax in un posto immerso nel verde e nella tranquillità.

A quanto pare potrebbero esserci anche altre motivazioni dietro la scelta dell’agriturismo come posto per le vacanze: sarebbero tre su quattro gli italiani che avrebbero un timore fondato di altri attentati da parte dei terroristi e che quindi avrebbero deciso di evitare i posti a rischio preferendo la tranquillità offerte dall’agriturismo.

C’è anche da dire che oggi queste mete offro più servizi, infatti non è più una semplice visita enogastronomica, adesso è possibile effettuare anche trekking, cavalcare, tirare con l’arco, corsi di cucina, orticoltura e molto altro ancora. In Italia ci sarebbero oltre 22 mila agriturismi, un’ampia possibilità di scelta!