Enel: il 2015 si chiude con un’utile netto triplicato rispetto a quello del 2014

0
209

Sono stati diffusi i dati relativi al bilancio del 2015 di Enel. La società ha fatto registrare un utile netto più che triplicato rispetto al 2014 attestandosi a quota 2.196 milioni di euro con un significativo +324%. I ricavi sono stati stabili rispetto all’anno precedente chiudendo con un -0,2%.

E’ utile ricordare che nel 2014 il bilancio era stato fortemente appesantito dalle svalutazioni. Comunque il consiglio di amministrazione ha deliberato un dividendo di 16 centesimi per ogni azione. I soci potranno ritirarlo a partire dal 22 giugno 2016.

Ottimi risultati sarebbero attesi anche in questo 2016, il consiglio di amministrazione prevede un dividendo minimo di 18 centesimi, mentre uno degli obiettivi principali sarebbe quello di completare il processo di integrazione di Enel Green Power.