Cuneo: donna di 28 anni muore precipitando dal 5° piano in via Vinaj

Il fatto di cronaca sarebbe accaduto ieri sera intorno alle 8 nel quartiere di San Paolo. L'ipotesi più accreditata sarebbe quella del suicidio.

0
234

Sarebbe ancora avvolto nel mistero la morte di una romena di 28 anni avvenuta ieri sera dopo essere precipitata dal quinto piano di un’abitazione situata in via Vinaj a Cuneo, nel quartiere di San Paolo. L’ipotesi più accreditata sarebbe quella del suicidio. Lo riferiscono fonti della zona.

La chiamata ai soccorsi sarebbe arrivata intorno alle 20 di ieri sera, a dare l’allarme sarebbero stati alcuni vicini di casa dopo aver trovato il corpo della 28 enne riverso a terra privo di vita in strada in via Vinaj a Cuneo. I sanitari non avrebbero potuto fare altro che costatare il decesso della donna.

Le forze dell’ordine sarebbero saliti nell’appartamento della 28 enne trovando lì il marito con i loro 4 figli, tutti al di sotto dei cinque anni. Dai primi accertamenti sembrerebbe che non ci sia stata nessuna colluttazione tra i due coniugi e l’ipotesi più probabile resta quella del gesto volontario.