Sestri Ponente (Genova): spara ed uccide la moglie, voleva lasciarlo

La tragedia sarebbe avvenuta ieri sera in via Toscanelli. L'omicidio sarebbe stato compiuto mentre la donna era al telefono con il figlio.

0
200

Ennesimo dramma ieri sera a Sestri Ponente, in provincia di Genova. Un uomo di 64 anni avrebbe ucciso a colpi di pistola la moglie, una 59 enne, solo perché quest’ultima voleva lasciarlo. Il fatto sarebbe successo in via Toscanelli. L’uomo sarebbe stato arrestato dalle forze dell’ordine. “La Repubblica” riporta l’accaduto.

Tragico il racconto di quanto successo: pare che la donna si trovasse al telefono con il figlio quando il marito avrebbe deciso di impugnare una pistola, regolarmente detenuta, facendo fuoco sulla moglie più volte, dopodiché sarebbe stato lui stesso a chiamare le forze dell’ordine raccontando di aver perso la testa.

Pronto l’intervento dei soccorsi in via Toscanelli a Sestri Ponente, ma si sarebbero rivelati inutili. Pare che tra i due coniugi vi fossero continui litigi, con la donna che avrebbe manifestato al marito l’intenzione di lasciarlo scatenando l’ira di quest’ultimo.