Serie A: Fiorentina-Palermo 2-1, Babacar all’ultimo respiro…

La Fiorentina gioca una bella partita contro il Palermo, ma riesce a trovare il gol vittoria soltanto all'ultimo minuto di gioco grazie a Babacar

0
193

La Fiorentina riesce ad avere la meglio del Palermo nel posticipo della quindicesima giornata della serie A. Contro ogni pronostico però, la vittoria arriva soltanto all’ultimo minuto di gioco, dopo che la squadra si era fatta riprendere dal gol iniziale di Bernardeschi su calcio di rigore. E’ stato Babacar a regalare la vittoria ai gigliati.

La partita inizia bene per la Fiorentina, la squadra mette subito sotto il Palermo fin dai primi minuti di gioco. Al 33′ i padroni di casa conquistano un calcio di rigore che viene puntualmente realizzato da Bernardeschi. Alla fine del primo tempo il risultato di 1-0 sta strettissimo ai padroni di casa visto che hanno praticamente dominato il Palermo.

La ripresa non cambia quanto visto nella prima frazione, la Fiorentina attacca ed il Palermo si difende. Dopo cinque minuti però arriva l’incredibile pareggio di Jajalo. E’ una doccia fredda per i gigliati che si buttano in avanti alla ricerca del gol della vittoria. Al 90′, quando tutti ormai pensavano al pareggio, Babacar realizza la rete che vale i tre punti.