Serie A: il derby Lazio-Roma finisce 0-2, i giallorossi tornano a -4

La Roma vince il sentitissimo derby staccando la Lazio e riportandosi al secondo posto, a soli quattro punti dalla capolista Juventus

0
193

La Roma ha battuto il sentitissimo derby della capitale battendo la Lazio con il risultato di 2-0. La partita ha vissuto momenti di tensione in campo e fuori, Cataldi è stato espulso per aver colpito Strootman, ma prima lo stesso l’aveva provocato gettandosi addosso dell’acqua. I romani tornano al secondo posto.

Il primo tempo è molto noioso, le due formazioni badano di più a non prenderle che a produrre gioco. La Roma non trova sbocchi in attacco, così come la Lazio ed il punteggio si chiude sullo 0-0. Il secondo tempo si apre in maniera diversa, con i romani che sembrano cambiare marcia.

Al 64′ è proprio Strootman a regalare una gioia ai propri tifosi segnando il gol del vantaggio. La Lazio prova una timida reazione, ma passano solo 13 minuti e la Roma mette in ghiaccio il risultato grazie al gol di Nainggolan. Nel dopo partita brutto episodio di razzismo con protagonista Lulic.