Champions League: Napoli-Dinamo Kiev 0-0, si complica la qualificazione

Il Napoli è ancora in testa al suo girone, a pari merito con il Benfica, ma dovrà giocare con quest'ultima fuori casa il prossimo turno, serve un punto

0
140

Napoli-Dinamo Kiev si chiude con uno 0-0 che scontenta tutti, infatti i padroni di casa dovranno giocarsi la qualificazione nell’ultimo e deciso match contro il Benfica in terra straniera mentre gli ospiti, con solo due punti finora conquistati, sono automaticamente fuori da qualsiasi discorso qualificazione.

La partita Napoli-Dinamo Kiev non offre grandi spunti degli attaccanti in campo, alla fine dei 90 minuti di gioco a vincere è stata soprattutto la noia. Ai partonopei manca un vero nove che riesca a catalizzare le azioni della squadra. A gennaio De Laurentis dovrà correre ai ripari acquistando un giocatore di livello.

Adesso serve almeno un punto per conquistarsi l’accesso agli ottavi di finale. Quella messa meglio, paradossalmente, sembra essere il Besiktas nonostante sia terza. Quest’ultima dovrà infatti giocare contro la Dinamo Kiev e potrebbe ottenere facilmente i tre punti. Il Napoli avrà due risultati a disposizione ma dovrà stare attenta, perdendo sarà in Europa League.