Facebook: una critica a Donald Trump diventa il post più condiviso di sempre

Il post di Brendon Stanton riceve più di un milioni di "Mi Piace" superando il precedente record del 2015 di "soli" 600 mila.

0
212

Più di un milione di condivisioni su Facebook in pochissime ore, così il blogger americano Brendon Stanton avrebbe battuto il record di sempre del social network grazie ad una lettera aperta, palesemente critica, indirizzata a Donald Trump, il candidato repubblicano che vorrebbe competere per la Casa Bianca.

Nemmeno Brendon Stanton, probabilmente, si sarebbe aspettato che il suo post, pubblicato lunedì 14 marzo, diventasse così virale in pochissimo tempo. La sua “lettera aperta” è stata già condivisa più di 1 milione e 100 mila volte, con quasi 2 milioni di mi piace, tra i quali anche quello di Hillary Clinton.

E’ utile far notare come Brendon Stanton, probabilmente poco conosciuto in Italia, è in realtà un blogger famosissimo negli Stati Uniti, la sua pagina su Facebook, “Humans of New York” possiede qualcosa come 17 milioni di “Mi piace”.