Bari: rissa a colpi d’ascia al parcheggio della coop. Nigeriano ferito

La lite è scoppiata tra tre cittadini stranieri per contendersi la zona come posteggiatori. A rimanere ferito è stato uno dei due individui che si sono scagliati con l'ascia contro un altro uomo. Se la caverà in 20 giorni

0
200

Incredibile rissa quest’oggi nel piazzale dell’Ipercoop di via Pasteur a Bari, due cittadini stranieri hanno aggredito a colpi d’ascia un altro straniero. Il motivo? La lite è nata per chi doveva utilizzare il parcheggio come posteggiatore abusivo. Uno dei due aggressori è finito in ospedale, se la caverà in 20 giorni.

Il  fatto di cronaca è accaduto questa mattina all’interno del parcheggio dell’Ipercoop a Bari. Un uomo e una donna, Senza fissa dimora, si sono scagliati contro un altro individuo brandendo un’ascia.  Rivendicavano il diritto di poter utilizzare in maniera esclusiva il parcheggio. L’uomo aggredito uscito a disarmarli.

Ne è nata una colluttazione nella quale l’uomo aggredito ha avuto la meglio su i suoi due aggressori.  Uno dei due aggressori è stato portato in ospedale in quanto presentava diverse ferite. È stato curato, ne avrà per almeno 20 giorni la donna che stava con lui è stata fermata.