Serie B: Trapani-Spal si conclude con un pareggio. Ospiti in 10, espulso Lazzari

Il posticipo del lunedì della serie B si conclude con un pareggio per 1-1. Al gol di Antenucci ha risposto Petkovi su rigore. Ospiti in 10 nei minuti finali

0
125

E’ finito 1-1 il posticipo della quindicesima giornata del campionato di serie B tra Trapani e Spal. Un punto che non serve a niente ai padroni di casa, relegati in ultima posizione staccati di diversi punti dalla zona salvezza. La squadra di Cosmi ha provato in tutti i modi a fare sua la partita ma la scarsa vena degli attaccanti l’ha tradita.

Il Trapani parte subito bene, per i primi venti minuti c’è una sola squadra in campo anche se le azioni da gol si contato sulle dita di una mano. Inoltre gli amaranto devono pure subire la beffa a fine primo tempo quando la Spal, forse nell’unica azione offensiva, trovano il vantaggio con Antenucci.

Nella ripresa Cosmi manda in campo Citro e la musica cambia: il Trapani è più offensivo e pericoloso e riesce a trovare il pareggio grazie ad un rigore di Petkovic trasformato al 51′. Da lì in poi è un monologo della squadra di casa ma il risultato non cambia. Gli ospiti si avvicinano alle prime posizioni.