Francia: lotta serrata alle primarie del centro destra, in palio c’è l’Eliseo

Oggi si svolgeva il primo turno delle primarie. L'affluenza dei cittadini è stata elevata, già in serata potrebbero esserci i primi risultati

0
290

E’ arrivato il giorno delle votazioni del centro destra per le primarie in Francia. In palio c’è la candidatura alle prossime elezioni di primavera per la carica di presidente della Repubblica. Sette erano i candidati ufficiali, ma soltanto tre si potranno giocare il posto secondo quando rivelato dagli ultimi sondaggi.

L’affluenza di votanti quest’oggi è stata davvero elevata, secondo una prima stima infatti sono stati più di 3 milioni le persone che si sono messe in fila per esprimere il loro parere riguardo i sette candidati. Già in serata potrebbero esserci i primi riscontri, anche se i favoriti per la vittoria sembrano essere Fillon, Juppé e Sarkozy.

Secondo gli ultimi sondaggi fatti prima dell’inizio delle votazioni, Fillon avrebbe raggiunto e superato i primi due candidati con un colpo di coda incredibile. Soltanto qualche giorno fa era dato molto indietro nelle preferenze dei francesi. Domani sapremo se sarà necessario il ballottaggio per decretare il vincitore di questa sfida.