Porto Viro (Rovigo): donna trovata morta in casa, rogo per nascondere l’omicidio?

Svolta sulle indagini che cercano di far luce sulla morte di Miranda Sarto. La donna sarebbe stata accoltellata, sul suo corpo sono stati trovati evidenti segni di violenza

0
456

Potrebbe esserci una svolta sulle indagini riguardo la morte di Miranda Sarto, l’anziana donna trovata ieri sera morta all’interno della propria abitazione situata in via Gorghi a Porto Viro, in provincia di Rovigo. Sul suo corpo sono state trovate diverse coltellate, quindi si tratterebbe di omicidio.

I fatti risalgono a ieri sera quando ai vigili del fuoco di Porto Viro è arrivata una richiesta di soccorsi riguardo l’abitazione dell’82 enne Miranda Sarto. Dopo aver spento le fiamme, è stato scoperto il corpo privo di vita dell’anziana donna. In un primo tempo si era pensato ad un terribile incidente, ma con il passare delle ore la situazione è radicalmente cambiata.

Gli inquirenti adesso sospettano che chi ha appiccato il fuoco lo abbia fatto per nascondere l’omicidio di Miranda Sarto, infatti sul suo corpo sono stati trovati evidenti segni di violenza. La donna sarebbe stata uccisa con diverse coltellate. Pare che non ci siano segni di effrazione in casa, si indaga sulle conoscenze dell’82 enne.