Battipaglia (Salerno): cani sbranano il loro padrone mentre porta loro da mangiare

L'uomo si era recato nel suo appezzamento di terreno dove teneva con se due cani Corso, lì sarebbe stato aggredito. La morte è sopraggiunta per una ferita alla giugulare

0
1641

Un uomo di 78 anni, Pasquale Malafronte, è morto dopo essere stato sbranato dai suoi due cani. L’anziano si era recato in un appezzamento di terreno in via Idrovora a Battipaglia, in provincia di Salerno, e lì è stato aggredito da due Cani Corso, uno dei quali gli ha procurato una profonda ferita alla giugulare.

Secondo le informazioni diffuse, pare che l’uomo si sia recato in via Idrovora a Battipaglia con un piccolo maltese. I due corso hanno subito mostrato gelosia per la presenza del terzo incomodo e si sono scagliati contro la macchina. Pasquale Malafronte avrebbe tentato di frapporsi tra gli animali ma è finito a terra, non si sa se spinto o è caduto.

I due animali, da tempo cani malati e hanno cominciato a trascinarlo fin quando, uno di loro, gli ha dato un morso alla giugulare. E’ stato un passante, diverso tempo dopo, a notare il corpo a terra di Pasquale Malafronte, a quel punto però inutili si sono rivelati i soccorsi. Il 78 enne aveva il braccio devastato dai morsi e uno dei due occhi staccati.

Per informazioni sui cani e gatti visita il sito Dogalize