Vallio Terme (Brescia): si mette al volante ed ha un malore improvviso. Muore 62 enne

L'uomo è morto proprio nel giorno del suo compleanno, si trovava in una ditta di serramenti quando, salito in macchina, un malore ne ha stroncato la vita

0
1599

Un uomo di 62 anni ha perso la vita nel giorno del suo compleanno ieri. Il drammatico evento è accaduto in una ditta di serramenti a Vallio Terme, in provincia di Brescia. Ciro Cetronio, questo il nome della vittima, è salito in macchina ma è stato stroncato da un improvviso malore.

Secondo le informazioni fornite dagli organi di stampa, la tragedia è avvenuta intorno alle 10 di ieri mattina quando Ciro Cetronio si trovava all’interno del parcheggio di una ditta di serramenti a Vallio Terme. L’uomo era appena salito in macchina per far ritorno a casa quando ha avuto un improvviso malore che non gli ha permesso di chiedere aiuto.

A lanciare l’allarme è stato un dipendente della ditta insospettitosi visto che Ciro Cetronio non usciva dal parcheggio nonostante gli avesse aperto il cancello. Così è andato a controllare e l’ha visto riverso sul volante. A nulla è servito l’immediato intervento dell’ambulanza. Il 62 enne viveva a Villanuova sul Clisi ma era originario del napoletano.