Palermo: uomo carbonizzato trovato all’interno di un’auto alle porte della città

Il corpo giaceva all'interno di un Fiorino in un sentiero sterrato. Quando le forze dell'ordine sono giunti sul luogo segnalato, per l'uomo non c'era più niente da fare

0
1624

Il corpo di uomo è stato trovato carbonizzato all’interno di un Fiorino. Il ritrovamento è avvenuto ieri in un tratto sterrato alle porte di Palermo, in una campagna tra il cimitero di Villabate e Ciaculli. Ancora sconosciuta l’identità della vittima, come rivela la versione online dell’Ansa.

Stando alle prime informazioni trapelate, pare che la chiamata ai soccorsi sia arrivata intorno alle 15 di ieri pomeriggio quando un passante si è accorto di un’auto con all’interno il corpo di un uomo. Immediatamente sono partiti i soccorsi con i vigili del fuoco che hanno raggiunto la zona alle porte di Palermo.

Una volta arrivati però non hanno potuto far niente per la vittima all’interno del Fiorino, era già morto carbonizzato. Le forze dell’ordine stanno vagliando tutte le ipotesi, attualmente non risulterebbe denunce di persone scomparse ieri ne a Palermo e nemmeno nelle zone di Villabate e Ciaculli.