Roma: uomo ubriaco picchia i suoi figli di 2 e 4 anni e li abbandona in strada

L'episodio di cronaca è stato notato da due agenti i quali hanno provveduto a prendere in custodia i piccoli ed arrestare l'uomo che li aveva abbandonati

0
924

Incredibile quanto accaduto ieri pomeriggio in via Marmorata a Roma dove un uomo ha abbandonato i suoi due figli di 2 e 4 anni per strada dopo averli maltrattati. L’increscioso episodio è stato notato da due agenti i quali hanno subito preso in custodia i bambini ed arrestato l’uomo per abbandono di minori.

Il fatto è accaduto intorno alle 18 di ieri pomeriggio, i due agenti hanno sentito delle urla provenire dalla via Marmorata a Roma ed hanno notato un uomo spintonare un bambino e farlo cadere a terra, dopodiché hanno visto lo stesso allontanarsi. I due agenti hanno preso in custodia i due bambini mentre un’altra pattuglia si è messa alla ricerca del padre.

L’uomo, in evidente stato di ebrezza, è stato trovato poco distante dal luogo dove è avvenuto il fattaccio. Ha subito ammesso di essere il padre dei due piccolini e di essersi allontanato soltanto per trovare qualcuno che gli permettesse di accendere la sigaretta. Il 35 enne romeno è stato arrestato per abbandono dei minori mentre i figli sono stati affidati al nonno.