Dramma sulla Torino-Caselle, perdere la vita ragazza di 23 anni

L'auto che guidava la ragazza è stata tamponata alle spalle da un'altra auto alla cui guida c'era un uomo di Torino. La ragazza è deceduta in ospedale

0
1986

Ha avuto risvolti drammatici l’incidente accaduto domenica sera sulla Torino-Caselle dove una donna di 23 anni, alla guida di una Fiat 500, è stata tamponata da un’auto. La ragazza era stata ricoverata d’urgenza in ospedale ma il suo cuore si è fermato ieri sera, troppo gravi si sono rivelate le ferite.

Come già spiegato, l’incidente risale a domenica scorsa quando la ragazza, Clarissa Di Modugno è il suo nome, si trovava alla guida della sua Fiat 500 percorrendo la Torino-Caselle. La sua auto è stata tamponata da un’Audi e, nello slancio, è finita per schiantarsi contro un camion che si trovava davanti a lei, l’impatto è stato tremendo.

Clarissa Di Modugno è stata subito soccorso dai sanitari del 118 che l’hanno portata all’ospedale Giovanni Bosco di Torino. Le sue condizioni sono apparse critiche fin dal primo momento, inutili si sono rivelati i tentativi fatti dai medici.