Rimini: trovato cadavere di donna in container, si presume sia lì da 3-4 mesi

Il corpo è stato ritrovato all'interno di un container presso la stazione ferroviaria di Santarcangelo di Romagna. Si pensa possa trovarsi lì da almeno 3-4 mesi visto lo stato di decomposizione

0
1855

Un cadavere di donna è stato trovato all’interno di un container presso la stazione ferroviaria di Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini. Il corpo si trovava in evidente stato di decomposizione, cosa che lascia presupporre che si trovasse in quel posto da almeno tre-quattro mesi.

Secondo quanto riferiscono le fonti locali, pare che il ritrovamento sia avvenuto nella giornata di ieri all’interno di un container a Santarcangelo di Romagna. Il corpo giaceva lì in stato di mummificazione, il container era stato adibito ad infermeria ma da mesi nessuno ci ha messo piede.

Sono iniziate le indagini per risalire all’identità della vittima, tuttavia non sarà facile visto lo stato di decomposizione del corpo. Il cadavere è stato scoperto in quanto fuoriusciva cattivo odore dal container. Sarà l’autopsia a spiegare i motivi della morte della donna.