Referendum: i sondaggi danno in rimonta il sì, ma il no è ancora forte

Referendum del 4 dicembre 2016. Gli ultimi accadimenti, come il brindisi tra Matteo Renzi e Barack Obama, sembrano aver pesato molto sulle attuali scelte degli italiani...

0
176

Il Refendum si avvicina, mancano circa quaranta giorni a quel 4 dicembre 2016 in cui gli italiani verranno nuovamente chiamati alle urne per decidere le sorti del nostro paese e soprattutto quelle dell’esecutivo. Il Premier Matteo Renzi rischia di saltare e sta cercando di fare tutto il possibile per evitarlo.

Gli ultimi accadimenti, come il brindisi tra Matteo Renzi e Barack Obama, sembrano aver pesato molto sulle attuali scelte degli italiani. Secondo infatti gli ultimi sondaggi il fronte del è in leggera ascesa sul fronte del no anche se complessivamente l’ago della bilancia sembra ancora pendere verso il no.

Secondo alcuni esperti, la “battaglia” potrebbe decidersi negli ultimi giorni. C’è da dire infatti che in base alle statistiche circa il 15% degli italiani decide il suo voto solamente nella settimana antecedente le votazione, mentre il 4% direttamente al momento in cui si trova all’interno della cabina elettorale. Non ci resta che attendere il 4 dicembre per capire quale fronte prevarrà!