De Laurentis furioso per la sconfitta del Napoli contro il Besiktas, Sarri nel mirino…

Il presidente degli azzurri avrebbe manifestato le proprie perplessità sulle scelte di Mister Sarri, a suo dire alcuni giocatori avrebbero dovuto riposare dando spazio a forze fresche.

0
183

Non è un buon momento per il Napoli, la squadra partenopea ha ottenuto una nuova sconfitta, la prima in questa Champions League ed ha, di fatto, rimesso in discussione la qualificazione alla fase successiva dopo l’ottimo avvio con due vittorie nei primi due incontri della stagione.

Doveva essere una festa, con la vittoria contro il Besiktas il Napoli avrebbe avuto un piede nel prossimo turno, adesso tutto diventa più complicato visto che al quarto turno dovranno vedersela sempre con i turchi ma questa volta fuori casa. Pare che De Laurentis non avrebbe per niente gradito la scelta della formazione mandata in campo dall’allenatore Sarri.

In particolare il presidente avrebbe voluto che fosse stato dato un turno di riposo a quei giocatori che finora hanno dato tanto alla causa degli azzurri mettendo in campo forze fresche. Tra l’altro, a suo dire, il Napoli quest’anno è molto più forte degli anni precedenti, dello stesso avviso non è Sarri il quale pensa che la squadra sia troppo giovane per ambire fin da subito a traguardi importanti.