Torino: non ce l’ha fatta la bambina finita nel fiume Stura venerdì

La bambina era finita sott'acqua venerdì nel fiume Stura, nei pressi del campo Rom dove viveva. I medici hanno provata in tutti i modi a salvarla ma senza riuscirci.

0
283

Purtroppo è arrivata la notizia che tutti noi non avremmo mai voluto sapere: la bambina che venerdì era finita sott’acqua sul Fiume Stura, a Torino, non ce l’ha fatta. I medici hanno provato in tutti i modi a salvargli la vita ma tutte le cure si sono rivelate inutili, come riportano fonti del posto.

La bambina Rom di 11 anni è deceduta ieri all’ospedale Regina Margherita di Torino dove era stata ricoverata venerdì scorso dopo che i soccorsi l’avevano recuperata sul fondo del fiume Stura. La bambina voleva fare il bagno ma qualcosa è andato storto rimanendo per diverso tempo sott’acqua.

I soccorsi avevano recuperato l’undicenne portandola nel vicino ospedale dove le erano state praticate le prime cure sperando di salvarla. Purtroppo il suo cuore si è fermato e non c’è stato modo di salvargli la vita.