Lavoro: dati positivi per la regione Lazio, 38 mila di lavoratori in più!

I dati diffusi dall'ISTAT segnalano un incremento delle persone occupate nel primo trimestre 2016 rispetto allo stesso periodo del 2015. Soddisfatto Nicola Zingaretti

0
235

E’ soddisfatto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, dopo aver appreso i dati dell’Istat riguardo le persone occupate nella regione nel primo trimestre 2016. Ci sono stati ben 38 mila lavoratori in più rispetto allo stesso periodo del 2015, la crescita è più alta della media nazionale.

Secondo i dati rilevati dall’Istat, nel primo periodo del 2016 sono stati 2 milioni e 311 mila le persone occupate, ben 38 mila in più rispetto al 2015. Quello che fa più sorridere è che la crescita si registra principalmente nella fascia d’eta compresa tra i 15 e i 24 anni dove si è passato dal 58,1 al 59,4 %.

Crescono anche le quote rosa, è arrivato fino al 51,9% il tasso di occupazione delle donne. Un dato piuttosto positivo. Anche qui il valore è molto più alto della media nazionale, questa volta addirittura 4 punti in più!