Spilimbergo: omicidio-suicidio, fidanzato uccide la ex poi si spara

Il ritrovamento è avvenuto quest'oggi, la polizia ha individuato i due corpi all'interno dell'appartamento della ragazza a Spilimbergo. L'uomo non sopportava di vivere senza di lei

0
277

Non sopportava di vivere senza di lei, così un l’ex fidanzato ha inviato un messaggio di addio su whatsapp dopodiché si è recato nell’abitazione della donna a Spilimbergo, in provincia di Pordenone, e l’ha uccisa sparandole quattro colpi di pistola. Infine si è suicidato.

Secondo il racconto di alcuni notiziari nazionali, pare che l’uomo avesse ancora le chiavi di quella che era stata fino a pochi giorni prima la loro abitazione. L’uomo ha creato un gruppo su whatsapp chiamandolo “Addio“, ha inviato un messaggio spiegando di non poter vivere senza la ex ed infine ha compiuto l’insano gesto.

Sono stati proprio gli amici del ragazzo ad avvertire le forze dell’ordine, ma i carabinieri sono prima andati nella casa del ragazzo e solo dopo nell’abitazione dell’ex fidanzata, ma quel punto non c’era più niente da fare.