Valsugana: cade ultraleggero, due vittime di Castel Ivano e Grigno

L'incidente aereo ha coinvolto due persone, di 71 e 35 anni, ed è avvenuto nei cieli di Scurelle, in provincia di Trento. Si ipotizza un'avaria ai motori, alcuni testimoni hanno udito degli scoppi

0
322

Tragedia questa mattina nei cieli della Valsugana dove due persone hanno perso la vita a seguito di un incidente aereo. Le vittime hanno 71 e 35 anni e sarebbero rispettivamente di Castel Ivano e Grigno. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio delle autorità competenti.

Sarebbero state le 9:45 questa mattina quando è scattato l’allarme, il velivolo era decollato poco prima da un campo privato di Ospedaletto. Ad un certo punto ci sarebbe stata un’avaria ai motori che avrebbero costretto l’esperto pilota ad un atterraggio di emergenza, purtroppo non riuscito.

Appena l’ultraleggero ha toccato terra ha preso immediatamente fuoco uccidendo le due persone a bordo del velivolo. Pare che alcuni testimoni abbiano sentito diversi scoppi mentre il velivolo era in volo. L’impatto si sarebbe verificato nella zona industriale di Scurelle.